MODULO JJ I75cg+75cg 2017-10-12T13:33:53+00:00

MODULO JJ I75cg+75cg

PARETE INTERNA A DOPPIA ORDITURA – SPESSORE: ≥234 mm

CARATTERISTICHE PARETE

Struttura (singola/doppia): Doppia
Spessore (mm): ≥234
Peso (kg/m2): 86,0
Fonoisolamento lab.(dB): ≥63
Reazione al fuoco (Classe): A2s1,d0
Resistenza al fuoco (EI): 120 min.
Trasmittanza (W/m2K): 0,216
Trasmittanza Periodica i/e (W/m2K): 0,053-0,052
Fattore di Attenuazione i/e: 0,245-0,241

DESCRIZIONE PRODOTTO

Parete Interna doppia a secco con sistema Jendy Joss® denominato MODULO JJ ad elevate prestazioni acustiche, composta da moduli “preassemblati” in stabilimento, progettati e realizzati a misura con eventuale impiantistica già predisposta. La parete ha uno spessore complessivo ≥ 234mm ed ha una prestazione di isolamento acustico maggiore di 63 dB. I moduli sono composti da una orditura metallica formata da guide orizzontali e montanti verticali di acciaio zincato DX51, spessore 08/10, larghezza 75mm, passo 600mm. opportunamente assemblati, dotati di idonee forometrie necessarie ai fissaggi ed all’assemblaggio.

I profili di base vengono isolati dalle strutture esistenti con una guaina in polietilene impermeabile dello spessore di 3 mm e con funzione di taglio acustico. La pannellatura di ogni modulo è costituita da uno strato di lastre in calcio-silicato UR12 di spessore 12mm per lato, avvitate all’orditura metallica con apposite viti VT4.2*32 zincate, autofresanti ed autoforanti. Nell’intercapedine di ogni modulo è inserito un materassino di lana minerale dello spessore di 70mm con funzione di isolamento acustico.

Tutte le lastre in calciosilicato UR sono ad elevata densità 1.200 kg/m³ ed elevate prestazioni meccaniche, sono in Classe di reazione al Fuoco A1, ad utilizzo universale, con assoluta assenza di materiali nocivi ed hanno un bassissimo Indice di Radioattività pari a 0,15. Ogni modulo è dotato di un sistema di “immaschiamento” per il fissaggio con il modulo adiacente tramite viti autoperforanti VT4.2*32. Le due strutture vanno distanziate di almeno 10mm per evitare la trasmissione di vibrazioni e migliorare il comportamento acustico.

Il fissaggio ai solai avviene con ulteriori profili di acciaio zincato da 12/10 tassellati alla struttura esistente ed ai quali si avviterà il modulo prima dell’applicazione del cartongesso di finitura da 13mm di spessore che sarà fissato tramite viti autofilettanti direttamente alla lastra UR sottostante. Si adotterà una tradizionale stuccatura dei giunti, degli angoli e della testa delle viti per la lastra in cartongesso, in modo da ottenere una superficie pronta per la carteggiatura e tinteggiatura.

Computazione vuoto per pieno per aperture < 4,00mq.