MODULO SOLAIO JJ SS200LRcg 2017-10-12T13:32:50+00:00

MODULO SOLAIO JJ SS200LRcg

SOLAIO AD ORDITURA SINGOLA – SPESSORE: 249 mm

CARATTERISTICHE SOLAIO

Struttura (singola/doppia): Singola
Spessore (mm): 249
Peso (kg/m2): 62,0
Trasmittanza (W/m2K): 0,171
Trasmittanza Periodica i/e (W/m2K): 0,130-0,120
Fattore di Attenuazione i/e: 0,761-0,702
Fonoisolamento soft.(dB): ≥60,0
Reazione al fuoco int/est (Classe): A2s1,d0/Ds2,d0

DESCRIZIONE PRODOTTO

Solaio a secco con sistema Jendy Joss® denominato MODULO JJ ad elevate prestazioni termoacustiche, composto da moduli portanti “preassemblati” in stabilimento, progettati e realizzati a misura.
Il solaio ha uno spessore complessivo di 249mm ed è pronto e predisposto per il massetto e la pavimentazione (solaio intermedio) o l’impermeabilizzazione, l’eventuale ulteriore isolamento ed il manto di finitura (solaio di copertura), è dotato di trasmittanza termica lineare massima U=0,171 W/mqK, trasmittanza termica periodica massima Yi.e=0,120 W/mqK, fattore di attenuazione dell’onda termica di 0,702.

I moduli, di larghezza 1200mm o a misura, sono composti da una orditura metallica formata da profili orizzontali a “C” di acciaio zincato strutturale S280GD a tutta lunghezza, spessore 20/10mm, altezza 200mm, passo 400mm opportunamente assemblati, oltre a guide di sezione 50-100-50mm e spessore 20/10mm ordite in senso opposto con funzione di collegamento tra le C di solaio e di unione alle pareti portanti a secco in cui andrà incastrata ed avvitata con viti zincate autofilettanti tipo 6.3*22, internamente ed esternamente grazie ad apposite forometrie predisposte sulle pareti.
Prima dell’inserimento del modulo di solaio sulle parete grazie alla guida “ad incastro” posizionata sul modulo stesso, si disporrà all’interno dell’alloggiamento predisposto sulle pareti a secco una ulteriore guida ad “U” a correre di spessore 20/10mm con funzione di collegamento di tutti i moduli di parete ed invito al centraggio del solaio. Tipologia di acciaio, sezioni, passo e spessori da confermare in seguito alla verifica statica.

La pannellatura superiore di ogni MODULO JJ è costituita da uno strato di lastre OSB3 di spessore 12mm avvitate ai profili metallici del solaio con viti autoperforanti in acciaio zincato VT4.2*32. Una volta posizionato il solaio in opera si dovrà posare una ulteriore lastra di OSB3 di spessore 12mm sopra ed incrociata rispetto alla precedente, avvitata ai profili metallici del solaio con viti autoperforanti in acciaio zincato VT4.2*40. Le lastre OSB3 da 12mm posate in questo modo hanno funzione di controventamento del piano orizzontale secondo la Norma UNI EN 12369-1. La pannellatura inferiore di ogni modulo è costituita da uno strato di lastre in calcio-silicato UR12 di spessore 12mm, avvitate all’orditura metallica con apposite viti VT4.2*32 zincate, autofresanti ed autoforanti. Tutte le lastre in calciosilicato UR sono ad elevata densità 1.200 kg/m³ ed elevate prestazioni meccaniche, sono in Classe di reazione al Fuoco A1, ad utilizzo universale, con assoluta assenza di materiali nocivi ed hanno un bassissimo Indice di Radioattività pari a 0,15. Nell’intercapedine di ogni modulo è inserito un materassino di lana di roccia dello spessore di 180mm, densità 70 kg/m³ con funzione di isolamento termoacustico.

Il MODULO_JJ è dotato di un sistema di “immaschiamento” per il fissaggio dell’OSB3 al modulo adiacente con apposite viti VT4.2*32 zincate, autofresanti ed autoforanti.
L’intradosso sarà rivestito da una ulteriore lastra in cartongesso da 13mm di spessore fissata tramite viti autofilettanti alla lastra UR sottostante. Si adotterà una tradizionale stuccatura dei giunti, degli angoli e della testa delle viti per la lastra in cartongesso, in modo da ottenere una superficie pronta per la carteggiatura e tinteggiatura.

L’estradosso del solaio potrà invece essere finito con massetto e pavimentazione in caso di solaio intermedio, oppure con impermeabilizzazione, ulteriore isolamento e manto di finitura in caso di copertura.